6 Agosto 1945

 

 
Non è una data che ricordo a memoria. A scuola non l’ho studiata, mai una volta che sia riuscito a arrivare alla fine della seconda guerra mondiale…
Ma stamattina ho letto sul giornale, e voglio ricordare anche qui, che il 6 agosto del 1945, alle 8:15 del mattino, la prima bomba atomica esplose su Hiroshima. Si stima che morirono subito 70-80.000 persone, nei giorni successivi questo bilancio arrivò a circa 150.000.
 
Qualche giorno dopo a Nagasaki un’altra bomba uccise altre 80.000 persone.
 
Gli studiosi ci dicono che la continuazione della guerra avrebbe fatto molte più vittime. Probabilmente è così, ma nonostante ciò questo evento ha segnato uno dei momenti più tristi per l’Umanità, un momento in cui l’intelligenza, la scienza, il progresso, sono stati utilizzati per distruggere l’Umanità stessa.
 
Questo evento deve restare nelle nostre menti e nei nostri occhi, nella speranza che ricordare possa aiutare a non ripetere gli stessi errori.

Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni. Contrassegna il permalink.

8 risposte a 6 Agosto 1945

  1. Lilla ha detto:

    Caro amico ingegnere … Purtroppo basta leggere un quotidiano o guardare un TG per renderci conto che nelle nostre menti e nei nostri occhi non ci sono ricordi e che spesso … troppo spesso … continuiamo a ripetere gli stessi errori … o a commetterne altri ugualmente delittuosi e criminali …
    Ma continuare a ricordare di ricordare, male non può fare … la speranza è sempre l\’ultima a morire!!
     

  2. Antonio ha detto:

    Molto ben detto, vecchio mio.Ricordare, ricordare, ricordare.E notare… Notare come quella foto ricorda tristemente foto attuali. Possiamo ricordare quanto vogliamo. Ma non impariamo mai.Buon vacanze Federico!Antonio

  3. maria ha detto:

    Sto leggendo dei libri sulla Cina e vi sono testimonianze agghiaccianti di quei momenti!Povera umanità!

  4. Mauro ha detto:

     Cina?
     
    …e l\’ "imperativo" ci sta bene per uno che si chiama Federico,
    se poi è ingegnere, comanderà pure su qualcuno o qualcosa.

  5. Ferdinando ha detto:

    Bersani mi piace molto per i suoi testi e la sua profondità fondata su parole apparentemente semplici.Ho visto lo speciale di Quark sulla bomba di Hiroshima e Nagasaki, ma anche della corsa alla sua costruzione, dapprima per evitare che Hitler fosse il primo ad averla, poi per dominare la strategia della guerra fredda. Oggi abbiamo tutte le carte (abbiamo… hanno) per cancellarci dalla storia di questo pianeta.

  6. Donatella ha detto:

    Per qualche  strano scherzo della memoria (e più per ignoranza) ho sempre ricordato il 4 agosto come data del lancio della prima bomba atomica. E\’ assurdo come dopo tanti anni ancora non abbiamo imparato niente. Oggi poi si è riaperta la corsa (si era mai chiusa?) agli armamenti nucleari. Per la serie: "noi non abbiamo intenzione di usarli, però non si sa mai…"
     
    Per quello che hai scritto da me… ho scritto il resoconto di getto, rivivendolo attimo per attimo. Quando ho finito tremavo, ma solo in quel momento mi sono accorta che, finalmente, avevo dato sfogo a tutta l\’adrenalina accumulata. Da lì il pensiero ha ricominciato a fluire. Per fortuna alla fine è stato soltanto un grosso spavento e un po\’ di lividure sparse🙂
    Buona giornataDonatella

  7. maria ha detto:

    Si, MAURO, è un libro sulla Cina e sull\’Estremo Oriente in generale, con un capitolo dedicato al Giappone!Lo consiglio vivamente: \’L\’impero di Cindia\’ di Federico Rampini!Utilissimo e interessantissimo…Nel capitolo in questione vi sono i ricordi di pochissimi sopravvissuti alle bombe…

  8. nocciolina ha detto:

    quanta tristezza trasuda da quella foto!!
    magari bastasse a ricordare l\’orrore che potrebbe generare un conflitto di questi tempi…
     
    ti saluto con un arrivederci a settembre, chissà che nn si riesca ad organizzare quella famosa cena, basta nn essere in 13…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...