Multi-family day

Ultimamente Maurizio Crozza mi piace un po’ meno, ma stasera ha concluso la sua consueta striscia all’apertura di Ballarò con una riflessione fulminante, che voglio riportare.
 
A proposito della nuova compagna di Fini, che aspetta un figlio, ha riportato la notizia che è ormai all’ottavo mese di gravidanza. Quindi ha fatto due conti e ha concluso che, mentre Fini era sul palco del Family Day (ve lo ricordate? era il 12 maggio scorso…), lei era a casa a aspettare il risultato del test di gravidanza…
Fulminante e cattivissima, ma anche amarissima. Io me li ricordo ancora, Fini, Casini e Berlusconi sul palco a sostenere la famiglia… e non voglio aggiungere altro, sarebbe sparare sulla Croce Rossa.
Peccato che nel frattempo quella manifestazione, o semplicemente lo squallore della poco onesta classe politica italiana, siano riusciti a raggiungere l’obbiettivo di insabbiare la proposta di legge sui DICO… Nessuno ne parla più… Che tristezza!
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Multi-family day

  1. Virginia ha detto:

    fosse solo fini! e la signora caltagirone oramai in casini, sposata con un pancione imbarazzante? vabbè, va\’… sempre di famiglie si tratta!!

  2. Donatella ha detto:

    C\’è una battuta di Vittorio Zucconi che mi piace tantissimo: "questa gente ama così tanto la famiglia da farsene più di una"😉
    Buona giornata

  3. Lilla ha detto:

    Beh … sul "Family Day" ho già espresso il mio parere …
    Questo tuo commento non fa che confermare il mio pensiero … se non fossero così ridicoli … mi farebbero venire da piangere …
    Perchè non se ne parla più??
    Perchè in questo periodo vanno di moda "gli extracomunitari" e "la violenza" … e l\’attenzione è puntata su altre cose … sai com\’è … la moda cambia …

  4. Ferdinando ha detto:

     
    Anche io avevo pensato di riportarla questa notizia sul blog, ma poi ho desistito, tanto, come dici tu, ormai è come sparare sulla croce rossa. Per il resto questi sono gli effetti di un\’informazione distorta asservita ai poteri dell\’economia, ma quella pià lurida, e della politica. Prima o poi riusciranno a fare una legge bavaglio anche per i blog. Me l\’aspetto senza dubbio dalla prossima legislatura con chissà quale scusa addotta a sostegno della futura porcata.
     
     

  5. La Gatta ha detto:

    sottoscrivo la battura riportata da virginia…
    tutti questi paladini della famiglia "cattolicamente" intesa…
    e tutte queste famiglie di qua e di là…
     
    ognuno faccia un po\’ quel che crede, ma non mi venga a dire a me che cosa fare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...