Sette Dicembre, Sant’Ambrogio

Ieri era Sant’Ambrogio, patrono di Milano.

A Milano questo giorno è scandito, oltre che dalla fiera degli O bej o bej, e dalla prima della Scala (con lal tradizionale cronaca di proteste, sit in, vips e politici in grande struscio, polemiche sulla qualità dell’opera), anche dalla consegna degli Ambrogini d’Oro, benemerenza concessa dal Comune a personalità che a vario titolo si sono distinte nella scena culturale, politica, e produttiva milanese. Quest’anno, fra i selezionati per essere insigniti del riconoscimento c’era il gruppo di Elio e le Storie Tese.

Che però hanno rinunciato, con la motivazione che riporto:

"Abbiamo ricevuto il vostro invito alla cerimonia per la consegna dell’attestato di Benemerenza civica in data 7 dicembre 2008. Desideriamo in primo luogo ringraziare chi ha proposto il nostro nome. Vi comunichiamo altresì che non intendiamo accettare la Benemerenza, poichè siamo in disaccordo con la vostra decisione di non assegnare l’Ambrogino d’Oro a Enzo Biagi e la cittadinanza onoraria a Roberto Saviano, come riportato dai principali organi di stampa. Come abbiamo fatto in questi vent’anni, continueremo a rappresentare al meglio Milano, la città in cui siamo nati, viviamo e lavoriamo; che amiamo profondamente e che, proprio per questo, vorremmo vedere meglio trattata e rappresentata dalla sua amministrazione comunale"

Un applauso, Elii!

 

elii

Questa voce è stata pubblicata in Commenti. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Sette Dicembre, Sant’Ambrogio

  1. Sonja ha detto:

    Sempre detto che \’sti qui sono AVANTI. E non solo musicalmente parlando…

  2. Mauro ha detto:

    sempre grandi e non solo musicalmente

  3. Signora ha detto:

    chissà perchè notizie come queste sono considerate di \’nicchia\’ e non vengono citate da tutte le testate, e meno che mai dai vari TG, che invece passano anche gli articoli dei tabloid inglesi sul divorzio di Madonna! ah già… forse quest\’ultima notizia è più…. natalizia?

  4. agnese ha detto:

    Gran-dis-si-mi!!!

  5. ariel ha detto:

    ..coerenti…va bene cosi\’!!..senti un po paperotto…che vuoi fare nel presepe??il giramondo magio…o il paperoo??:)))

  6. ariel ha detto:

    ..ottimo!!..sei un papero abitudinario….:)))

  7. Silykot ha detto:

    Grandi! Chissà che faccia ha fatto la Moratti!!!!ah ah ah ah

  8. Silykot ha detto:

    P.S…. Fede, mi manchi!

  9. Lilla ha detto:

    trooooppo forti!!! me so\’ piaciuti!!! :)PS: ma la Moratti dorme?!?!? e l\’Ambrogino d\’Oro a te come miglior PaperIngy del mondo?!?!?!??!?!? mah … non c\’è più religione!!!

  10. Virginia ha detto:

    con coerenza hanno fatto quello che dovevano fare.la coerenza è merce rara di questi tempi!

  11. Virginia ha detto:

    papero, ti prego, puoi ingrandire leggermente i caratteri di scrittura?lo so che tu sei un\’aquila, ma io sono una notoria talpa!:-))

  12. Paola ha detto:

    Per me Papero, non ingrandire i caratteri di scrittura, leggo fin troppo bene…e il post è interessante, come sempre.

  13. Paola ha detto:

    Oh….scusa Federico, mi spiace, non riesco a trovare le foto… non capisco che fine abbiano fatto. Ma erano poca cosa…niente di importante. Buona serata, paperino.

  14. Giusy ha detto:

    Non ho letto questa notizia…però in compenso si parlava dappertutto del maiale alla diossina ieri….peccato però che non tutti dicono che i fatti risalgano a settembvre e che il problema "sta" nel mangime….utilizzato da anche molti altri paesi europei… L\’informazione è un\’arma davvero potente!

  15. Signora ha detto:

    Chissà se Letizia c\’è rimasta male… ;-))PS. Parafrasando Gaber, direi che \’anche per oggi non si vola\’ causa neve vero?? Smack!

  16. Michele ha detto:

    Uno dei migliori gruppi musicali italiani.E d\’altronde la Terra dei Cachi l\’hanno cantata loro.

  17. Donatella ha detto:

    Elio e le storie tese sono e restano un gruppo fatto di persone intelligenti e ottimi musicisti… e le loro canzoni rispecchiano tutto ciò🙂

  18. Oreste ha detto:

    Che bello. Qualcuno ha ancora il coraggio di dissentire; con stile, educazione, pacatezza…..ma dissentire.La prossima settimana paso per Milano. Se sei in città fatti vivo che magari si organizza un post a tema da scrivere insieme (Scegli tu il tema ?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...