Silenzio viaggiatore

Ci siamo lasciati con un quiz mentre – due settimane fa – ero in partenza per l’Indonesia, e poi sono sparito appunto per due settimane, facendovi mancare (?) i miei post e (??) i miei commenti sui vostri blog.

In realtà, di ritorno da Jakarta anziché arrivare a casa ho fatto una (inattesa, ma non troppo) "deviazione" che – con una trentina di ore complessive di viaggio – mi ha portato a rimbalzare in Florida, a Miami.

Ho messo insieme due posti che più diversi non potevo trovarli, ma che nella loro diversità mi hanno fatto capire una volta di più che ormai la globalizzazione ha pervaso ogni aspetto e ogni angolo della vita del pianeta.
Ma questo è un altro discorso, lo faremo con più calma.

Il fatto di non essere preparato alla seconda parte del viaggio (e quindi di dover giorno per giorno preparare quello di cui dovevo discutere), lo scombussolamento e lo sfasamento dei fusi orari, e sicuramente una certa stanchezza, hanno contribuito a tenermi lontano dal mio e dagli altrui blog.

Sono stato abbastanza lontano anche dalle notizie italiche, limitandomi a leggere solo i titoli di notizie – il caso Englaro, il contrasto fra Quirinale e Palazzo Chigi, l’obbligo di denuncia per gli immigrati clandestini, i fatti di Guidonia, le dichiarazioni dei vescovi Lefevriani – che bastavano a farmi desiderare di vivere in un’altra nazione, magari in questa America a cui l’elezione di Obama sembra aver davvero dato una scossa non da poco, sembra aver risuscitato il sogno americano. Non si parla d’altro. E giornali, tv, librerie, edicole, negozi di souvenir… tutto rimanda l’immagine sorridente del neo presidente.
Ma anche questo è un altro discorso, e anche questo lo faremo con più calma.

Ora devo andare, perché devo recuperare due settimane di arretrato dei vosti blog. E voi vi rendete conto di che lavoro immane mi aspetta!

 

Questa voce è stata pubblicata in Viaggi. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Silenzio viaggiatore

  1. ariel ha detto:

    …bentornato papero simpatico e dalle suole consumate…e\’sempre bello rivederti!!;-)))

  2. Josef ha detto:

    Ti invidio (e credo tu ci sia abituato).

  3. Mauro ha detto:

    avvertivo un insolito senso di assenza

  4. Federico ha detto:

    @Mauro: Sapessi io…

  5. Signora ha detto:

    Confessa che rimettere piede qui ti ha anche fatto desiderare immediatamente di ripartire…(a proposito, ti ha raggiunto il mio sms? vorrei mai si fosse perso nel Pacifico!)Speriamo che ora le tue zampette palmate si possano riposare un po\’….Baci!

  6. Virginia ha detto:

    bentornato uagliò!:-D ti aspetta un duro lavoro di indignazione:-(

  7. Lilla ha detto:

    carramba che sorpresa!!! … direttamente da miami … il papero è quiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!! bentornato tra noi!!!🙂

  8. Silykot ha detto:

    Mi sei mancato tanto!

  9. Sonja ha detto:

    Ah, ecco cos\’erano quelle piumette che snuvolazzavano stamane quando ho acceso il portatile…Bentornato…

  10. Oreste ha detto:

    Tra i tanti posti del pianeta che hai visto, ti manca solo un salto a casa mia !Poi le cose importanti le hai viste tutte.

  11. Paola ha detto:

    … Bentornato paperino! Ti sei risparmiato giornate di pioggia infinite… Ora è tornato il sole. L\’hai portato tu impacchettato nella valigia? Ora per cortesia puoi rimanere ancorato alla sedia per un pochino?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...