Toponomastica (d)evoluta

Ormai è un po’ di tempo che si parla di federalismo, di devoluzione e, in particolare, di introduzione del dialetto nelle scuole, nei tg, nelle trasmissioni televisive, nei giornali.

Nella regione in cui vivo, “grazie” all’opera di illuminati amministratori locali, è già da un po’ che si sta affiancando al nome italiano quello in dialetto nella toponomastica e nelle targhe stradali.

Sarà che sono terrone, ma l’effetto che ha su di me leggere due volte lo stesso nome con (il più delle volte) il semplice troncamento della vocale finale è esilarante…

Siccome per raggiungere la mia nuova sede di lavoro devo attraversare alcuni paesini dell’hinterland di Milano (Milan), la visione di questi cartelli mi permette di affrontare con maggiore buonumore la giornata… Ma per favore, non ditelo a Calderoli…

Cartello_01    Cartello_02

Cartello_03   Cartello_04

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Toponomastica (d)evoluta

  1. fab ha detto:

    eclatante esempio di sperpero di denaro pubblico: e sì che potrebbe esser altrove e più utilmente utilizzato!Poi parlano di virtuosismi nella gestione economica!

  2. Kalispera ha detto:

    Sono d\’accordo con Fab!Comprare il condizionatore per il centro anziani, invece che buttare via soldi in cartelli nuovi, no eh!Ma, forse, la ditta dei cartelli è "casualmente" legata-imparentata-amministrata da…E non sono neppure originali!Ad Alghero, ci sono scritte in italiano e Catalano (ma è una questione storica: Alghero è catalana), in Alto Adige in Italiano e Tedesco (li sono solo ******!), a Barcellona in Spagnolo e Catalano, nelle Gaeltacht Irlandesi, in Inglese e gaelico…

  3. Silykot ha detto:

    Papero, ma in queste foto c\’è la neve…… Quanto ci hai pensato prima di pubblicarlo??? :-D(in piemontese Settimo diventa "Settu", poi ci sono "Cullegn", "Grugliasc", "Civàs"….. ah ah ah ah, grazie mi hai messo di buon umore!)

  4. Lilla ha detto:

    Roma è Roma … anche in dialetto!!🙂

  5. Virginia ha detto:

    chissà come si dice teste di caspio in bergamasco stretto!:-DDD

  6. agnese ha detto:

    Scusa, NèH, ma anche qua da noi vige sovrano il semplice troncamento della vocale finale, e quindi, Ercolàn, San Giorgio a Cremàn, Secondigliàn ecc…tutto il mondo è paese, ingegnè!😉

  7. Virginia ha detto:

    il commento di agnese mi ha fatto sbellicare dalle risate!:-Dscus, agnè, siam polenton pur noi?:-)))

  8. Federico ha detto:

    @Fab e Kali: se fossero solo questi gli sprechi… Questo è solo uno spreco di braccia che avrebbero dovuto essere destinate all\’agricoltura…@Sily: ma che vai a guardare… Mamma mia se sei precisina… Grugliasc? Bello… Più consonanti che vocali…@Lilla: Roma è Roma da prima che esistesse l\’italiano, il lombardo, e ogni altro dialetto…

  9. Federico ha detto:

    @Virginia: Non lo so, esattamente. Ma credo basti…"pirla"!@Agnese: quello che dici è vero, ma la differenza è che voi non siete così fessi da scriverlo sui cartelli…

  10. Signora ha detto:

    leggo il tuo post e mi sento \’orgogliosa\’ di discendere da quel miscuglio di fenici che ci ha regalato un dialetto più complicato almeno :-)ma soprattutto sono felice che tra Alpi ed Appennini siamo riusciti a mettere una barriera alla discesa dei barbari… finchè non fecero la galleria sotto il passo del Turchino, ahimè :-([la Serravalle, con le sue curve, è ancora un buon deterrente…]

  11. Signora ha detto:

    ps. bella la tua risposta ad Agnese… soprattutto quel \’voi\’ che ricorda la formula di cortesia e mette un po\’ di distanza🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...