O tempora

Fra le infinite funzionalità che “arricchiscono” i nostri telefoni cellulari, ce n’è una (ma non la sola) che non ho usato mai, e che è quella dei “modelli”.

Si tratta di frasi preconfezionate da utilizzare negli sms in situazioni standard.

Nei cellulari che ho avuto, ci sono sempre state frasi del tipo “Chiama”, o “Sono a casa/ufficio. Chiamami”, o “Sono in riunione, chiamami alle  ”, o cose di questo genere.
Non le ho mai usate, sicuramente perché frasi del genere si fa prima a scriverle che a cercarle in un menu, ma anche perché per me la scrittura, anche quella sincopata dei messaggini, è sempre una manifestazione dell’intelletto o del cuore, e come tale dev’essere personale e curata (per lo stesso motivo odio l’uso della k al posto di ch, x al posto di per… ma questa è un’altra storia, non divaghiamo…).

Ma pur mettendo da parte il mio estremismo, non ho potuto fare a meno di sobbalzare, e di provare un certo disgusto, quando mia figlia mi ha fatto vedere che, fra i “modelli” del suo cellulare, c’è la frase: “Ti amo anch’io!”…

Evviva il romanticismo…

sms

Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni. Contrassegna il permalink.

12 risposte a O tempora

  1. Silykot ha detto:

    :-)Pure io credo che siano poco pratici, non mi è mai venuto in mente di usarli.E poi vuoi mettere un "Ti amo anch\’io!" scritto con il pensiero rivolto alla persona che lo riceverà?Non c\’è paragone! Quegli stessi 15 caratteri assumono un\’altra forma… e un\’altra sostanza.Vabbè… sono una romanticona, lo ammetto, ma non ci credo che esista qualcuno così impegnato da non poter usare 10 secondi del suo tempo per scrivere un sms, pittosto che usare quello preconfezionato.

  2. Signora ha detto:

    ah, con me, sfondi una porta aperta… io sono una lumaca a scrivere i messaggi, un po\’ per la vista, ma soprattutto perchè io non uso nemmeno il T9![figurati se lascio che \’qualcuno\’ possa pensare/immaginare cosa voglio scrivere :PPP]

  3. Lilla ha detto:

    ehmmmm … sono anni che uso il telefonino da quando c\’erano quelli tipo cordless … ma non ho mai saputo che ci fossero le \’frasi fatte\’ … sono convinta che si faccia prima a scriverle che ad andarle a cercare … e forse, proprio per questo, un \’ti amo anch\’io\’ già confezionato, ha più valore di uno scritto di proprio pugno … il significato è lo stesso ma … il tempo dedicato è sicuramente di più!!🙂

  4. ariel ha detto:

    mai usati…pero\’uso le abbraviazioni come una forma di intimita\’e non di risparmio tipo" ti amo tanto "diventa tiata\’..mi piace di piu\’…mooolto in fondo….(bisogna scavare,,)sono anch\’io una romantica!!

  5. Federico ha detto:

    Mi piace questa varietà di punti di vista e di opinioni… E sono anche d\’accordo sull\’utilizzo delle abbrevazioni "in codice", come forma di intimità.Però mi ha fatto morire il pensiero di Ross: "Figurati se lascio che \’qualcuno\’ possa pensare/immaginare cosa voglio scrivere"… E io che pensavo di essere quello paranoico… ;-)VVB!

  6. Signora ha detto:

    ok ok… confesso… quando uscirono i primi cellulari con il T9, il mio \’parlava\’ solo in tedesco (era un Samsung…) e quindi lo tolsi immediatamente.Da allora, mi sono abituata senza… e non c\’è verso. Ma perchè, scusate, secondo voi sono così intuitivi??? :-))ps. anke io TVTB!

  7. Federico ha detto:

    no, ti prego… "anke" no!!!!!

  8. Mauro ha detto:

    io sarò l\’unico che usa il punto e virgola negli sms…

  9. Kalispera ha detto:

    Devo controllare se tra i modelli c\’è un MVFFNCL detto con l\’intonazione di ALDO degli Aldo,Giovani & Giacomo…in ogni caso farei prima a scriverlo da sola.@MauroAnch\’io uso la punteggiatura negli sms: dici che è grave?

  10. Virginia ha detto:

    no mauro, errore!!!li uso pure io…:-Dross, deve essere una forma contagiosa, ma il T9, secondo me, è la cosa più paranoica che sia stata inventata, e quindi da evitare come la peste!

  11. Federico ha detto:

    Anche io uso la punteggiatura, incluso l\’obsoleto punto e virgola… Ma perché, non si deve? Già è difficile rendere l\’intonazione giusta, con gli sms, se poi togliamo anche la punteggiatura siamo finiti!

  12. fab ha detto:

    acci, uso il T9, ma lo tengo d\’occhio per assicurarmi che scriva quel che voglio io. Uso la punteggiatura…di certo è grave e contaggioso..anche Max scrive gli sms in italiano senza le k e con i punti e le virgole.Però non ho mai usato gli sms preconfezionati…a volte cripto i messaggi con il codice numerico…oddio..sto grave!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...