Un’immagine vale più di mille parole

Sono rientrato a casa. Ho trovato una bella giornata nebbiosa e fredda, giusto per non lasciare spazio a illusioni. Domani si ricomincia a lavorare.

Sono riuscito ad approfittare dei giorni di permanenza nella terra degli avi per fare due rapide quanto belle escursioni a Napoli e sulla penisola Sorrentina… Porto nel cuore dei ricordi. Di cosa? Guardate qui sotto!

nap_05_r
(Napoli, Pizzeria Starita. 28 dicembre 2011)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Viaggi, Vita e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Un’immagine vale più di mille parole

  1. hetschaap ha detto:

    E’ crudele da parte tua farti invidiare così!

  2. fab ha detto:

    stasera da me si mangia pizza…cercherò di imitarla!

  3. LadyLindy ha detto:

    l’ho mangiata ieri sera. Dopo una giornata nebbiosa e fredda.

  4. silykot ha detto:

    Cattiveria….. Questa è pura cattiveria!!!!

  5. Nonsololilla ha detto:

    La prossima volta, prova quella del Presidente … Poi, mi dirai!! Non conosco quella di Starita ma ti assicuro che quella del Presidente è sublime … Digeribilissima, saporita! Anche quella di Di Matteo non è male (soprattutto quelle da 1 € a portar via) … Al contrario, quella di Sorbillo è troppo saporita e mi mette sete … Comunque … Dove vai, vai … La pizza napoletana vera e propria, si mangia solo a Napoli … Tutte le altre, sono imitazioni (a volte nemmeno ben riuscite)!!! Sarà l’acqua, l’atmosfera, l’impasto … Non lo so … Ma a Roma, anche le pizzerie che dichiarano di fare la ‘vera’ pizza napoletana … Non ci si avvicinano nemmeno un po’!! 🙂
    Dimenticavo: complimenti per la foto … Hai colto uno dei più bei capolavori napoletani! 😉
    Buon anno anche a te … Vedo che lo hai chiuso in bellezza … Spero tu lo abbia iniziato ancora meglio!! 🙂

    • paperi si nasce ha detto:

      La mia sorellina è esperta… Io ho provato quella di Di Matteo e quella di Sorbillo…
      Sono tutte buonissime, così come quella di Starita. Io ci sono stato la prima volta con Maumozio in occasione del primo BarCampania… Lui abita da quelle parti. In realtà è anche a due passi dall’appartamento dove abitavo da studente universitario, ma non ne conoscevo l’esistenza… Ma questa è un’altra storia!

  6. Enripoppins ha detto:

    Santapace…sempra il cratere di un vulcano attivo. L’istinto suicida mi dice “buttati!”
    😀

  7. Farnocchia ha detto:

    Ma che foto goduriosa!

  8. mizaar ha detto:

    a me la napoletana non piace, troppo molliccia! magari un napoletano tosto e piacente… 😉

    • paperi si nasce ha detto:

      Lo sapevo che prima o poi mi avresti deluso… 😦
      Napoletano tosto e piacente? Mi informo e poi ti faccio sapere!

      • silykot ha detto:

        Oh, santi numi!!
        E’ finito l’idillio??
        E adesso rompete il fidanzamento per una pizza?

      • silykot ha detto:

        Comunque, se hai notizie di un napoletano tosto e piacente….. capisciammè….. 😉

      • mizaar ha detto:

        due napoletani tosti e piacenti, garçon, per me e la signora sily, si vous plait! 😛
        no non si può rompere un idillio per una quisquilia del genere…fede, ti lascio la parte centrale e mi pappo tutto il bordo gommoso! 😀

      • paperi si nasce ha detto:

        Adesso viene la voglia a tutte… Ma non è che i napoletani tosti e piacenti si trovano a ogni angolo di strada, eh…
        Cercherò, proverò, ma non garantisco il risultato!
        Sicure di non poter degradare un pochino il requisito?

      • paperi si nasce ha detto:

        Per la pizza: Virginia carissima, ma tu hai mai mangiato quella napoletana a Napoli?
        Perché è diversa, come conferma anche Lilla qua sopra…

    • mizaar ha detto:

      e mica una volta sola, la napoletana a napoli, specie in quei posti dove pare faccia faville! ma non mi convince, c’è poco da fare. adoro invece il calzone, specie quella con la ricotta, slurp!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...