Emergenza maltempo

Nelle prossime ore è previsto l’arrivo di un’ondata di maltempo eccezionale sulla Penisola e in particolare su Roma.

Da “Repubblica.it”:
La città sarà a rischio per le prossime 48 ore, come confermano le ultime analisi meteorologiche, ma le scuole resteranno aperte. I fenomeni più significativi – spiega in una nota la protezione civile del Campidoglio – sono attesi tra metà pomeriggio e la tarda serata di lunedì, con quantitativi di pioggia più abbondanti dopo le 20. Sorvegliate speciali le zone più critiche: Prima Porta, litorale, Tiburtina e Piana del Sole.

Ma quello che la Protezione Civile e Alemanno ancora non sanno è che verso le 18 di lunedì arriverò anche io…

Chi può, si metta in salvo.

noe

Questa voce è stata pubblicata in Blog e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Emergenza maltempo

  1. Lilla ... ha detto:

    ‘Azz … e me lo dici così??? Già la Tiburtina è a rischio … Mi toccherà uscire col gommone e lasciare la macchina in garage!!!😉

  2. Ifigenia ha detto:

    O che gioia o che sollazzo (sono di Roma, abbiamo già dato😯 )

  3. fab ha detto:

    ieri sera ho chiamato Lilla per chiedere informazioni in tempo reale sul meteo in atto…per un nano secondo mi è venuto il pensiero che vi fosse un ingegnere in transito, poi…ho sorriso ed ho pensato: “fab come sei maligna”…vedi un pò

  4. arielisolabella ha detto:

    UAHUAHUAHUAH!!! ti pensero carissimo!!!

  5. mizaar ha detto:

    nonostante il papero in transito, roma si è salvata, manco a dirlo! sono felice perchè l’aura di porta pioggia, che ti perseguita, sta man mano scemando – o no?😀

    • paperi si nasce ha detto:

      Bah, Virginia… A essere sincero (ma non farti sentire da Lilla) le cose sono andate così. Sono sceso dall’aereo a Fiumicino e non pioveva (malgrado i nuvoloni impressionanti visti durante la fase di avvicinamento a Roma). Sono andato a prendere il treno per andare in città, e non pioveva. Solo quando stavo per arrivare a Termini ho cominciato a vedere fulmini all’orizzonte.
      Arrivato in stazione, sono andato a prendere un taxi, e si stava scatenando l’inferno. Ho chiesto al taxista da quanto tempo piovesse, e mi ha risposto “ha cominciato in questo momento”…
      Una coincidenza, ovviamente!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...