Smemorato

Oggi, vagando fra blog amici a cui non accedevo da un po’, mi sono imbattuto in un post che celebrava un compleanno di un blog e ho avuto un sussulto e mi sono chiesto: Ma non compie gli anni in novembre anche il mio blog?

Una rapida verifica e ho avuto la risposta. Il compleanno è già passato, il mio primo post è stato pubblicato il 14 novembre del 2006 e quindi il 14 novembre scorso questo blog ha compiuto sei anni.

Mi sono dimenticato anche dell’anniversario… Allora è proprio vero che lo sto trascurando!

Vabbé, a questo punto, passata la festa non vale più nemmeno la pena fare tante celebrazioni.

Quello trascorso è stato un anno un po’ particolare, strano e indefinibile, sia nella mia vita personale sia nella vita di questo blog. Sono stato presente poco e in maniera incostante, ma non ho mai perso il contatto.
Sono entrati alcuni volti nuovi nella famiglia virtuale, di altri si sono perse le tracce, e un’amica – una di quelle persone che fa la differenza – l’abbiamo persa per sempre e ancora non ci pare possibile.
La comunità è forse un po’ stanca, ma è ancora bella e forte e unita, e proprio ieri ho avuto il piacere di incontrare finalmente di persona un’amica blogger con cui da anni condividiamo su queste pagine pensieri, sensazioni, opinioni, sfoghi… Anche questa volta è stato un bell’incontro, che ha confermato l’idea che già avevo di lei.

E’ per queste piccole e grandi cose che continuo a stare qui, e che continuerò verosimilmente a annoiarvi con i miei commenti e le mie storie…

E anche questa volta, com’è tradizione, ricordo il motto e la proposta che è nel sottotitolo del mio blog: “Facciamo un po’ di strada insieme?

Ne abbiamo fatta tanta, in sei anni, ma ce n’è ancora tanta da fare, se vogliamo.

A presto!

Questa voce è stata pubblicata in Blog, Vita e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

20 risposte a Smemorato

  1. arielisolabella ha detto:

    Paperooooooo!!!! e’ bello vederti spuntare qui con le tue storie interminabili di viaggi un po’ stralunati come l’aria che hai in certe occasioni!! Li hai digeriti i tomini???😀 buon complibog
    dai che ci vediamo per Picasso pero’ andiamo…a piedi!!!! 😀

  2. micmonta ha detto:

    Oh Gesù ! Quindi il mio blog è di 5 mesi più vecchio del tuo ???
    Manco io gli ho fatto la festa quest’anno…

  3. silykot ha detto:

    Poffarbacco! Auguri, blog del Papero!
    (io l’anno scorso ho festeggiato i 5 anni per poi accorgermi, giorni dopo, che erano 6…. non comment!)

  4. Lilla ... ha detto:

    Eccccerto che facciamo ancora un po’ di strada insieme!!! Che domande fai??? Auguri al blog-fratellone!!!🙂

  5. Maggie May...be ha detto:

    Facciamo ancora un po’ di strada insieme, ma con l’autobus d’ora in poi… La macchina non credo mi porti bene, anche solo quando sono a bordo e non guido… E a piedi, dopo 6 anni sono un po’ stanchina anche io🙂

  6. Emilio ha detto:

    Anch’io sono uno smemorato cronico… ma la nascita del blog me la ricordo ogni anno perchè ho preso l’abitudine di scrivere un post ogni qual volta arrivo a ridosso del giorno di nascita🙂
    Non preoccuparti, puoi continuare ad annoiarci con i tuoi post, io farò lo stesso per quanto è nelle mie possibilità😀
    Ciao ciao, buon fine settimana😉

  7. lagattasultetto ha detto:

    Auguri auguri!
    Io ancora mi ricordo che ci siamo “conosciuti” per un post sul presepe della rinascente se non sbaglio🙂
    Io sono fra i trasparenti.. Ci sono e non ci sono, leggo molto e scrivo poco, da me come dagli altri…
    Ma continuo la strada

    • paperi si nasce ha detto:

      Pensavo fosse dell’Ikea, sono andato a vedere, era effettivamente della Rinascente…🙂 Beh, sempre meglio della cara Maggie (Susanna) che mi ha ricordato (http://adognunoilsuospazio.wordpress.com/2012/11/30/sto-bene/) come ho conosciuto lei…
      Sei trasparente ma sempre presente, e mi piace pensare che siamo vicini.

      • lagattasultetto ha detto:

        Per altro credo che anche il mio sia coevo, ossia ha almeno (ALMENO, cavolo!) sei anni…
        Lo trascuro molto, anche se ha una nuova veste….ho sempre in mente di scrivere qualcosa e invece piu che aggiornare su come mi vesto un pubblico immaginario non faccio…
        È brutto non riuscire più a trovare il tempo per scrivere, perché significa non avere tempo per pensare…
        Vabbè, questo è un post di festa, bando alle malinconie!

        Ancora auguri!!!!

      • paperi si nasce ha detto:

        In effetti, questo è anche un modo per fermarsi a pensare…
        Io credo che il tempo per fare tutto non si può trovare, ma ci si ritaglia il tempo per fare le cose di cui, in quel momento, si sente il bisogno. E può essere anche stare buttati su un divano a guardare trasmissioni stupide in tv, o andare in giro a fare shopping, o leggere tanti libri… Quando tornerai a sentire davvero il bisogno di scrivere, lo farai!

  8. Diemme ha detto:

    Tanta strada insieme. E, come si suol dire qui, io arrivo in bicicletta (vale a dire con ritardo cosmico).

    Un abbraccio e dai, che tra poco ne festeggiamo otto di anni! Sai che sei più vecchietto di me? Io ho aperto a maggio 2007 ❤

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...