Nuovi orizzonti

Dentro il mio ufficio abbiamo guardato abbastanza. Avete commentato, criticato, proposto. Terrò in debita considerazione tutte le vostre osservazioni.

Siccome la saga deve continuare, sono in debito di un’immagine che completi la visione del locale, specialmente perché avete insinuato che mi abbiano chiuso in un loculo senza finestre. Come potete vedere, invece, le finestre ci sono.

Ufficio_2701_finestra

Avrei dovuto anche pubblicare l’immagine del contenuto degli armadi… Devo dire che è una cosa di cui vado estremamente orgoglioso, ho etichettato, catalogato, ordinato, classificato… Forse è la cosa più ben fatta dei miei ultimi dieci anni di lavoro!😉

Comunque no, ve la risparmio…

Tuttavia, dopo aver guardato dentro l’ufficio, è il caso anche di guardare fuori…

Vi ricordate dell’alberello che vedevo dalla mia finestra nella vecchia sede?
Ecco a voi – rullo di tamburi – quello che vedo dalla finestra dell’ufficio nuovo…

Panufficio

“Elettrizzante”, vero?

Non sarebbe neanche male, considerato che siamo nella zona più densamente popolata e industrializzata della pianura padana, e quindi bisogna sapersi accontentare: si vede un po’ di campagna, di alberi e, quando è limpido (cioè quasi mai, in verità!), si vedono anche le Prealpi e le Grigne… Ma la cosa orribile, che proprio non si sopporta, è quel traliccio.

E oltretutto, non avevano detto che stare vicino agli elettrodotti fa male alla salute?

Boh…

Questa voce è stata pubblicata in Vita. Contrassegna il permalink.

28 risposte a Nuovi orizzonti

  1. Virginia ha detto:

    ah sì, fa male alla salute eccome!!!potresti non essere più " buono " per la hostess dolomite. da quello che so rende sterile e chissà che altro!;-)))sai che mi hai fatto venire l\’idea per un meme? fotografare quel che si vede fuori dalla finestra del luogo di lavoro…

  2. Paola ha detto:

    Ah… povero papero, pensava di passare indenne dalle sgrinfie della proff….mi sa … virginia che prima o poi la foto della hostess dovrà metterla….;-)comunque hai guadagnato punti facendo vedere le finestre… diciamo che il tutto diventa più umano… pero quel traliccio è proprio orribile…. com è che passando sulla statale non l\’ho mai visto? è solo esclusiva vostra?

  3. Federico ha detto:

    @Virginia: alla mia età, diventare sterile non è che mi preoccupi più di tanto… Ormai mi sono riprodotto, anche se il ramo della famiglia si esaurisce, non essendo stato "capace" di fare figli maschi. E\’ il "chissà che altro" che mi turba… Buona l\’idea del meme…@Paola. Mi sa che tu veramente credevi che io fossi chiuso in un loculo senza finestre… Il traliccio dalla statale non lo vedi sia perché sttai attenta a guardare avanti (spero), sia perché è per l\’appunto coperto dalla palazzina dove sta il mio ufficio… Dovresti vedere i cavi dell\’alta tensione che scavalcano la statale, però.Per quanto riguarda la foto della hostess, la trovate qui: http://www.airdolomiti.it/it/compagnia/ospitalita_a_bordo/look.aspx . E\’ quella a sinistra…🙂

  4. Paola ha detto:

    è brutta, non mi piace…

  5. Federico ha detto:

    (neanche a me, ma non ce n\’erano altre)

  6. Federico ha detto:

    (di foto, intendo!)

  7. Ferdinando ha detto:

    Solo qualche rischio (a lungo termine) per i bambini, per il resto non ci sono studi che dimostrino sulle reti di trasmissione elettriche. Da quello che ricordo dall\’esame di sicurezza…

  8. Virginia ha detto:

    nando, non devi remare contro!!!:-))dovevi rincarare la dose così il papero si spaventava e cambiava mestiere! ( si farà assumere dalla air dolomite per far fotografie più clementi alla hostess sinistra! così, papero, sembra una hostess ingessata! )

  9. Paola ha detto:

    sono proprio due ingegneri!!!!!!non ci sono speranze….

  10. fab ha detto:

    però con qualche bel quadro ravviveresti un pò l\’ambiente…quanto ai tralicci…forse non saranno nocivi come pensiamo…però son brutti assai…parola di una che lo ha sempre davanti agli occhi!

  11. Sonja ha detto:

    L\’ufficio in sè fa molto studio medico.Il panorama tutto sommato è passabile.Immagino le guerriglie di primo mattino in estate x accaparrarsi i rari parcheggi con un minimo d\’ombra.

  12. Lilla ha detto:

    ma si, dai … la vista non è male … riguardo al traliccio non saprei … ma so che per anni sono stata nella sede centrale e, davanti alle mie finestre c\’erano i radar sempre in funzione … e quelli, so che tanto bene non fanno!!! :Smolto meglio adesso dove vedo in lontananza i monti con la neve e, nel prato di fronte, pascolano le pecore e corrono i cavalli …

  13. Signora ha detto:

    certo che il tuo panorama e quello \’evocato\’ da Lilla ha un chè di bucolico…pensa a chi invece ha davanti agli occhi solo una… distesa d\’acqua🙂 [ops… dovrei dire … \’aveva\’… sigh]http://i27.photobucket.com/albums/c176/rossana150/IMG_0605.jpgps tralicci no…ma gru tante :-S

  14. ariel ha detto:

    potrai ricaricarti il telefonino senza cavo….(la battuta della domenicaaaaaaaaaa!!!)

  15. Federico ha detto:

    @Virginia: ci sono cose ben più dannose degli effetti dell\’alta tensione, nella mia vita d\’ufficio.@Fab: Quella dei quadri me l\’ha già consigliata Paola… Ma ho le pareti di plastica, non si può appendere nulla chenon stia su con il nastro adesivo…@Sonja: E\’ vero, fastudio medico… Ma dici così perché non hai visto il corridoio… Vabbé, pubblicherò anche quello… Sul parcheggio hai ragione (che occhio, che esperienza…), ma io sono un dirigente e, come ti direbbe Lilla, ho il parcheggio interno riservato… Lì ci sono dipendenti che tengono l\’auto fresca bagnandola continuamente, e facendole aria con foglie di palma… No, in verità non c\’è neanche un albero anche dentro!@SdS: "solo"? Te possino… Comunque quello di Lilla è veramente bucolico, il mioè comunque molto industriale…@Lilla: Quelli che muovevano quei radar "sempre in funzione" dicono che possono attivarli solo quando puntano in certe direzioni… Io ho sempre avuto il dubbio che ogni tanto si potessero dimenticare di fare questa disattivazione… Comunque stai pure tranquilla, se il radar funziona, ti raggiunge anche dove sei ora… @Ariel: e io che pensavo che il mio nuovo telefono avesse una batteria molto capace…

  16. Lilla ha detto:

    ho sentito dire anche io che sono "per bellezza" … ma … io mica ci credo tanto … :SPS: dici che arrivano anche dove sto adesso??? che amarezza …😦

  17. ariel ha detto:

    ma un papero del tuo calibro puo\’fare sfacelii!!farla cader ai tuoi piedi!!!magari mentre porta le arachidi?ehhsai che effettone!!!^_^

  18. Silykot ha detto:

    Uh… chissà che mi credevo! No, no… ti meriti di meglio della ingessata di sinistra!

  19. Sonja ha detto:

    La mia competenza in fatto di parcheggi all\’ombra è strettamente collegata alla mia frequentazione dei supermercati.Io come dirigente ho la fortuna di parcheggare nel garage sotterraneo, quindi la mia ammiraglia sta sempre al riparo dalle intemperie ;p

  20. La Gatta ha detto:

    beh, devo dire che, come ben sai, la mia vista è decisamente migliore!:-)

  21. Federico ha detto:

    @Sonja: La mia ammiraglia sta sempre all\’aperto, perché se le intemperie la rovinano me la cambiano e me ne danno una nuova… (beh, forse però col freddo ne risente la batteria…)

  22. Sonja ha detto:

    Non scordare che la danno nuova pure a me anche se la maggior parte del tempo se ne sta buona buona nel suo "spazietto" numerato e quindi si stressa poco ;p

  23. Silykot ha detto:

    Cos\’è, una gara tra dirigenti??

  24. Lilla ha detto:

    federico, non preoccuparti … se anche la batteria dovesse risentirne … qualcuno verrà a sostituirtela o verra a prendere la tua auto, lasciandotene una a noleggio, ti cambierà la batteria e te la riporterà indietro nuova di zecca e … pure lavata!!😉

  25. Sonja ha detto:

    UIDBA@ Lilla: Ehm…il servizio funza durante la settimana, se ti capita nel week end….le agevolazioni latitano….-_-@ Silykot: No nessuna gara…però ha cominciato lui!!!! xD

  26. Oreste ha detto:

    Beh…almeno non dovresti avere problemi di alimentazione elettrica…

  27. Federico ha detto:

    @Oreste: Effettivamente…@Silykot: Ma figuriamoci… Neanche mi ci metto… Io faccio parte della più grande azienda italiana… Tzé!

  28. Pingback: Movimenti lavorativi | Paperi si nasce

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...